Lassi Laakso, il nostro preparatore atletico

Commenti e discussioni, notizie e avvenimenti, immagini e video!

Moderatori: nylanderfan, Lord Burg, AléLugano, McFra

Avatar utente
stewes
Messaggi: 853
Iscritto il: 7 set 2010, 20:23

Re: Lassi Laakso, il nostro preparatore atletico

Messaggio da stewes » 22 apr 2021, 21:44

Credo dal 2013 stando ad eliteprosects.

Thor41
Messaggi: 9411
Iscritto il: 27 ago 2010, 8:58

Re: Lassi Laakso, il nostro preparatore atletico

Messaggio da Thor41 » 22 apr 2021, 22:04

stewes ha scritto:
22 apr 2021, 21:44
Credo dal 2013 stando ad eliteprosects.
Grazie mille!

Ripeto ci può stare il sospetto dal momento che:

2013/14: usciti ai quarti col Ginevra in 6 partite, squadra che da quello che mi ricordo non era competitiva o comunque in piena evoluzione (era il primo anno di Fischer, rosa molto vecchia, errori di mercato come lo scambio Metro-Lehtonen).

2014/15: usciti ai quarti col Ginevra, primi scricchiolii con Fischer, squadra fortemente dipendente dagli stranieri.

2015/16: finale, magari arrivati a corto ma complice pure un certo senso di appagamento generale dopo anni di digiuno. Regular season basata a recuperare terreno per raggiungere i playoff.

2016/17: usciti in semifinale col Berna (poi campione) dopo aver eliminato lo Zurigo con un exploit, ma neanche tanto. Ricorsa assurda da dicembre in poi: stagione fotocopia con questa, passaggio dei quarti a parte.

2017/18: finale a gara 7, con diversi elementi di punta out

2018/19: usciti ai quarti con lo Zugo (finalista) in 4 partite, con una squadra a fine ciclo e, probabilmente, disunita al suo interno.

2019/20: non disputati, ma arrivati spompi dopo aver recuperato dall’undicesimo posto, stuprati mentalmente dal finnico.

2020/21: usciti ai quarti con il Rapperswil, regular season irregolare, covid, 35 partite circa in 3 mesi senza sosta. Errore di preparazione dovuto a imprevisti.

Tirando le somme credo che ci sono stati i cambiamenti in corso d’opera che hanno fortemente influenzato l’andamento della squadra nella maggior parte delle stagioni da quando Laakso è operativo. Penso bastino questi dati per assolvere il preparatore atletico. Poi magari (e qui non entro in merito non intendendomene) e responsabilità sua davvero però si è sempre trovato degli imprevisti del quale non poteva avere controllo proprio.

E la riduzione degli infortuni muscolari gravi (ricordo con Hedin un sacco di strappi, anche di legamenti, che spesso si facevano da soli) non è comunque da sottovalutare. Così a memoria sono anni che non vedo un nostro giocatore essere assente per diversi mesi per infortuni non dovuti al gioco (forse solo Lajunen con l’anca).

Avatar utente
Lord Burg
Messaggi: 23658
Iscritto il: 27 ago 2010, 12:38

Re: Lassi Laakso, il nostro preparatore atletico

Messaggio da Lord Burg » 22 apr 2021, 22:37

Non so nulla e mi chiedo come si faccia dall’esterno a giudicare il lavoro di un preparatore fisico, senza avere sotto mano dati sui valori fisici (ed avere le conoscenze per interpretarli).

In ogni caso il discorso di Thor mi sembra ben strutturato e trovo sollevi dei punti interessanti (netta diminuzione degli infortuni, stagioni caratterizzate da grandi sforzi per recuperare mesi disastrosi).

Diciamo che sparare contro il preparatore mi sembra essere diventata un po’ una moda. Mi chiedo se esista qualcuno che abbia anche solo una prova per le sue accuse.
HCL 4 EVER

Immagine

Thor41
Messaggi: 9411
Iscritto il: 27 ago 2010, 8:58

Re: Lassi Laakso, il nostro preparatore atletico

Messaggio da Thor41 » 22 apr 2021, 23:03

Lord Burg ha scritto:
22 apr 2021, 22:37
Non so nulla e mi chiedo come si faccia dall’esterno a giudicare il lavoro di un preparatore fisico, senza avere sotto mano dati sui valori fisici (ed avere le conoscenze per interpretarli).

In ogni caso il discorso di Thor mi sembra ben strutturato e trovo sollevi dei punti interessanti (netta diminuzione degli infortuni, stagioni caratterizzate da grandi sforzi per recuperare mesi disastrosi).

Diciamo che sparare contro il preparatore mi sembra essere diventata un po’ una moda. Mi chiedo se esista qualcuno che abbia anche solo una prova per le sue accuse.
Parliamo comunque di persone che lavorano con degli atleti che devono anche essere a perfetta conoscenza del proprio corpo. Non mi ricordo più chi mi diceva che da quando è cambiato staff medico i giocatori sono straseguiti anche per quanto riguarda il sonno, l’alimentazione e l’idratazione: soprattutto l’idratazione corretta, mi diceva sempre questa persona, è molto importante per evitare gli infortuni muscolari, così come il sonno corretto prima e dopo le partite/trasferte o gli allenamenti.

Roba che insomma non serve solo essere in possesso di un garmin per esserne a conoscenza ma bisogna studiare.

Thor41
Messaggi: 9411
Iscritto il: 27 ago 2010, 8:58

Re: Lassi Laakso, il nostro preparatore atletico

Messaggio da Thor41 » 11 giu 2021, 17:50

http://heshootshescoores.com/infortunio ... nUD4FEDz08

Ennesimo infortunio in valle, e ancora durante la preparazione estiva.

Forse l’accanimento (che dal momento che è già finito si capiva subito che lasciava il tempo che trovava) contro Laakso era abbastanza eccessivo, al limite dell’assurdo e del ridicolo.

snake
Messaggi: 1888
Iscritto il: 29 nov 2018, 14:41

Re: Lassi Laakso, il nostro preparatore atletico

Messaggio da snake » 11 giu 2021, 18:49

GLi infortuni sono capitati anche a noi alcune stagioni fa e l’anno scorso pure. Perciò conta poco quello nella preparazione o meno. Conta che se arrivi ai playoff scarico forse hai sbagliato anche preparazione agli stessi.

Avatar utente
Grog
Messaggi: 5161
Iscritto il: 29 ago 2010, 10:31

Re: Lassi Laakso, il nostro preparatore atletico

Messaggio da Grog » 14 lug 2021, 20:47

https://tv.hclugano.ch/work-hard-play-h ... si-laakso/

Potrebbe fare il testimonial della nuova campagna abbonamenti....."torno a casa, Lassi"

Rispondi