Ex Lugano all'estero e non

Commenti, notizie, video sui campionati più seguiti!

Moderatori: nylanderfan, Lord Burg

Re: Ex Lugano all'estero e non

Messaggioda hasekic » 31 gen 2012, 16:32

fatto qualche spostamento nella lista principale
Nylander, Robitaille, Strudwick, Akerman

da notare Bourque secondo marcatore della AHL
Avatar utente
hasekic
 
Messaggi: 219
Iscritto il: 27 ago 2010, 17:39
Località: Paradiso, Switzerland

Re: Ex Lugano all'estero e non

Sponsor

Sponsor
 

Re: Ex Lugano all'estero e non

Messaggioda hasekic » 12 mar 2012, 13:11

Avatar utente
hasekic
 
Messaggi: 219
Iscritto il: 27 ago 2010, 17:39
Località: Paradiso, Switzerland

Re: Ex Lugano all'estero e non

Messaggioda Misko » 13 apr 2012, 17:30

Misko Antisin è il probabile nuovo allenatore dell'AJOIE, formazione di LNB ;)

http://www.blick.ch/sport/eishockey/nlb ... 43680.html
“It gives me a migraine headache - Thinking down to your level”
(Megadeth – “Sweating Bullets”)
Avatar utente
Misko
 
Messaggi: 4191
Iscritto il: 25 ago 2010, 16:18
Località: Lugano / Berna

Re: Ex Lugano all'estero e non

Messaggioda Misko » 26 apr 2012, 11:53

Aebby sembra definitivamente caduto in disgrazia. Ha terminato la RS con 0.895, contro lo 0.911 dell'altro portiere, Eddie Pasquale.

A causa di questi risultati, all'inizio dei PO il titolare è proprio Pasquale.
“It gives me a migraine headache - Thinking down to your level”
(Megadeth – “Sweating Bullets”)
Avatar utente
Misko
 
Messaggi: 4191
Iscritto il: 25 ago 2010, 16:18
Località: Lugano / Berna

Re: Ex Lugano all'estero e non

Messaggioda Mr. Hockey » 26 apr 2012, 13:30

Giocatore stra-finito.
You think I am a fool, but you are a greater fool than I am.
Avatar utente
Mr. Hockey
Site Admin
 
Messaggi: 1280
Iscritto il: 25 ago 2010, 10:49
Località: Nuovo Forum

Re: Ex Lugano all'estero e non

Messaggioda hasekic » 26 ago 2012, 10:41

qualche modifica

Chris Bourque - LW/RW- Hershey Bears -> Providence Bruins
Josh Hennessy - C/LW- Providence Bruins -> Vityaz Chekhov (KHL)
David Aebischer - G - St. John's IceCaps -> Rapperswil
Jeff Hamilton - C/RW - HIFK -> Ritirato
Glen Metropolit - C/RW - Zug -> Lugano :)
Igor Fedulov - C - Red Ice - Switzerland3 -> Ritirato
Cristobal Huet - G - Gottéron -> Lausanne
Johan Åkerman - D - Kölner Haie -> Rouen

Jordan Hendry - D - Lugano - Norfolk Admirals
Avatar utente
hasekic
 
Messaggi: 219
Iscritto il: 27 ago 2010, 17:39
Località: Paradiso, Switzerland

Re: Ex Lugano all'estero e non

Messaggioda Massimo » 21 set 2012, 9:34

Massimo
 
Messaggi: 7010
Iscritto il: 29 ago 2010, 11:26
Località: Vezia

Re: Ex Lugano all'estero e non

Messaggioda Misko » 21 set 2012, 10:12

Che dooooolci :D
“It gives me a migraine headache - Thinking down to your level”
(Megadeth – “Sweating Bullets”)
Avatar utente
Misko
 
Messaggi: 4191
Iscritto il: 25 ago 2010, 16:18
Località: Lugano / Berna

Re: Ex Lugano all'estero e non

Messaggioda nyrangers » 9 ott 2012, 3:35

Certo che un po' fa pensare vedere Vauclair e Romy segnare cosi....
nyrangers
 
Messaggi: 572
Iscritto il: 18 set 2010, 20:45

Re: Ex Lugano all'estero e non

Messaggioda nylanderfan » 20 feb 2013, 14:13

Tim Bozon: "Il mio idolo? Mio papà"
Il giovane talento dei Kamloops Blazers (WHL) ha parlato della sua esperienza canadese

Articolo di Christian Botta

Immagine

KAMLOOPS CITY (Canada) - Tim Bozon è il figlio dell’indimenticato campione bianconero Philippe. Nella sua carriera, dopo aver militato nei Novizi e negli Elites del Lugano, è stato draftato in NHL in 64esima posizione dai Montréal Canadiens. Ora l’ex bianconero si sta facendo le ossa nel massimo campionato giovanile nordamericano in WHL, nei Kamloops Blazers e con la compagine canadese in una stagione e mezza ha già totalizzato la bellezza di 143 punti, 67 reti e 76 assist, in 123 partite.


Tim Bozon, come stai vivendo la tua esperienza canadese?

“Sono molto soddisfatto di avere avuto la possibilità di misurarmi con questo campionato. È un’esperienza magnifica, mi piace tutto: la Lega, le partite e la vita nordamericana”.

Cosa ti ha dato sia a livello sportivo sia personale?
“Sono maturato molto. Ho avuto modo di conoscermi e ho scoperto la mia personalità. A livello sportivo imparo tutti i giorni qualcosa a proposito della vita di un giocatore professionista”.

Stai facendo faville con I tuoi due compagni di linea Lipon e Smith. Cosa pensi di loro?

“Giochiamo insieme in prima linea e fra di noi sul ghiaccio c’è un’ottima intesa. È divertente giocare con loro e spero che possiamo continuare a sfornare ancora tanti punti fino alla fine della stagione”.

Cosa comporta avere un padre come il tuo? Ti ha aiutato?

“Mio padre è il mio idolo, ha un’esperienza immensa e ovunque abbia giocato ha avuto un gran successo. Mio fratello Kevin, che gioca negli Juniori Elites e io, ascoltiamo sempre i consigli di nostro padre, ma lui non ci ha mai messo pressione. Guarda spesso le mie partite ed è un gran motivatore nei momenti difficili”.

Hai fatto un sacco di punti in WHL. Dove lo vedi il tuo futuro?
“Il mio obiettivo è quello di restare in America del Nord e di giocare in NHL. Sono stato draftato e spero di riuscire a ottenere un contratto con i Montreal Canadiens prima o poi. Devo continuare a progredire in WHL e magari anche in AHL, ma se non dovesse funzionare non escludo un ritorno in Svizzera”.

Come hai vissuto l’esperienza con il Lugano?
“Di Lugano adoro tutto: dalla città alla squadra di hockey. L’HCL è una grandissima squadra con una storia importante alle spalle. Sono sempre molto felice quando ho la possibilità di ritornare a Lugano ad allenarmi con il club. Cerco sempre di seguire i risultati della Prima Squadra, così come dei miei amici degli Juniori Elites. Non dimenticherò mai la mia esperienza a Lugano e chissà, magari un giorno ritornerò e giocherò in LNA”.

http://www.tio.ch/News/Sport/Hockey/722 ... -Mio-papa/
from Bure to Boeser

Immagine
Avatar utente
nylanderfan
 
Messaggi: 24457
Iscritto il: 25 ago 2010, 11:29
Località: Savosa, Switzerland

PrecedenteProssimo

Torna a NHL, KHL e squadre di club