Fotografia e dintorni

Il tempo libero è importante!

Moderatore: Lord Burg

Il Mago
Messaggi: 10
Iscritto il: 31 gen 2011, 23:58

Re: Fotografia e dintorni

Messaggio da Il Mago » 5 set 2011, 12:42

Vi ringrazio entrambi.
Il tele mi sarebbe servito effettivamente non ha molto ma c'era un paesino dall'altra parte della valle che giocava a nascondino con la nebbia e mi sarebbe piaciuto prenderlo piu in dettaglio di quanto sono riuscito a fare con il 135.

Massimo e per lo sport cosa mi consigli?

Massimo
Messaggi: 7504
Iscritto il: 29 ago 2010, 11:26
Località: Zurich/Vezia

Re: Fotografia e dintorni

Messaggio da Massimo » 5 set 2011, 13:02

Il Mago ha scritto:Il tele mi sarebbe servito effettivamente non ha molto ma c'era un paesino dall'altra parte della valle che giocava a nascondino con la nebbia e mi sarebbe piaciuto prenderlo piu in dettaglio di quanto sono riuscito a fare con il 135.
Nell'acquistare un tele devi sempre tener presente per quale percentuale di scatti ne avresti davvero bisogno. Di solito il numero è piuttosto basso, a meno che non scatti costantemente sport e/o animali

Il Mago ha scritto:Massimo e per lo sport cosa mi consigli?
L'ideale sarebbe un Canon 70-200 f/2.8, con o senza IS. Ma dovresti venderti un rene :D
Dalle ipotesi elencate in precedenza devi scartare il Canon 55-250 ed il Tamron 70-300, hanno un auto-focus troppo lento per lo sport. Io ho usato il Canon 70-300 per hockey ed un paio di airshow, buona la qualità ottica, ma la velocità dell'auto-focus mi faceva perdere diversi scatti.
Come detto, il Sigma 70-300 di Nyla ha una buona velocità di auto-focus, ma rimane da vedere se vada altrettanto bene su una Canon...

Ci sarebbe poi il Canon 70-200 f/4.0 non stabilizzato (non IS). Che costa quasi la metà della versione stabilizzata (600 franchi invece di 1000) . In effetti per lo sport scatti a velocità tali che lo stabilizzatore non è necessario, per tutto il resto invece è utile.

Il Mago
Messaggi: 10
Iscritto il: 31 gen 2011, 23:58

Re: Fotografia e dintorni

Messaggio da Il Mago » 5 set 2011, 13:13

Siccome il tele mi servirebbe nell'arco dei 12 mesi, in sette mesi principalmente per lo sport e solo in parte per altro, mentre nei restanti cinque mesi in cui lo userei unicamente in caso di necessita.

Avatar utente
nylanderfan
Messaggi: 26170
Iscritto il: 25 ago 2010, 11:29
Località: Savosa, Switzerland

Re: Fotografia e dintorni

Messaggio da nylanderfan » 5 set 2011, 14:53

Secondo me dovresti provare con un tele a basso prezzo, scegli tu tra il Canon che ti ha consigliato massimo o il Tamron.
Come detto da massimo io ho il Sigma e mi trovo benissimo, ma anche con la versione base della Nikon (55-200) riuscivo/riesco a fare buoni scatti sia alla Resega che all'aperto. Ho provato prima il 55-200 per vedere se il tele faceva per me, poi sono passato al Sigma (70-300).
from Bure to Boeser

Immagine

Massimo
Messaggi: 7504
Iscritto il: 29 ago 2010, 11:26
Località: Zurich/Vezia

Re: Fotografia e dintorni

Messaggio da Massimo » 5 set 2011, 15:04

Tanto per dare un'idea, queste foto sono tutte con il Canon 70-300, tranne le ultime, quelle con la divisa dell'anniversario, quando ero passato al 70-200:
http://www.flickr.com/photos/massimofot ... 496924451/

Volendo spendere qualcosa in meno andrei sul Sigma, non il Tamron, non per lo sport quantomeno

Avatar utente
nylanderfan
Messaggi: 26170
Iscritto il: 25 ago 2010, 11:29
Località: Savosa, Switzerland

Re: Fotografia e dintorni

Messaggio da nylanderfan » 5 set 2011, 15:09

Se vuoi farti un'idea della differenza tra un 55-200 base della Nikon e un 70-300 della Sigma, puoi dare un occhiata al mio album delle foto della passata stagione.
Le foto fino 20.09.2010 sono tutte scattate con il 55-200, quelle dopo con il 70-300.
http://www.flickr.com/photos/54395792@N ... 044770010/
from Bure to Boeser

Immagine

Massimo
Messaggi: 7504
Iscritto il: 29 ago 2010, 11:26
Località: Zurich/Vezia

Re: Fotografia e dintorni

Messaggio da Massimo » 5 set 2011, 15:43

Nelle mie foto la differenza di qualità dell'immagine fra quelle scattate con il 70-300 ed il 70-200 è minima; dal punto di vista ottico il 70-300 non si discute:
http://www.the-digital-picture.com/Revi ... eview.aspx
http://www.photozone.de/canon_eos_ff/55 ... 00f456isff
http://www.lenstip.com/index.html?test= ... &test_ob=8

La vera differenza sta nel fatto che l'auto-focus del 70-300 delle volte non mi stava dietro, e mi faceva perdere lo scatto, con il 70-200 invece sono io a non stare dietro all'azione :D

Avatar utente
nylanderfan
Messaggi: 26170
Iscritto il: 25 ago 2010, 11:29
Località: Savosa, Switzerland

Re: Fotografia e dintorni

Messaggio da nylanderfan » 5 set 2011, 15:46

Si ma stai parlando già di ottiche superiori a quelle dei teleobiettivi di base. Il 55-200 non è di certo performante come il 70-300 e sicuramente non quanto il 70-200. :D
Tutto dipende dall'uso che se ne vuole fare.
from Bure to Boeser

Immagine

Massimo
Messaggi: 7504
Iscritto il: 29 ago 2010, 11:26
Località: Zurich/Vezia

Re: Fotografia e dintorni

Messaggio da Massimo » 5 set 2011, 15:57

Piú che altro non voglio nascondere i limiti di auto-focus del 70-300; inferiore ad esempio al 70-300 Sigma che ho provato sulla tua Nikon, che pure non costa uno sproposito.

Resta la curiosità di vedere l'auto-focus del Sigma su una macchina Canon... Online si trovano parecchie lamentele riguardo l'auto-focus Sigma su macchine Canon, anche con obiettivi la cui qualità ottica è indiscutibile, come il 30, il 50 e l'85mm Sigma. Lamentele che non hanno altrettanto riscontro con Sigma su Nikon.

Avatar utente
nylanderfan
Messaggi: 26170
Iscritto il: 25 ago 2010, 11:29
Località: Savosa, Switzerland

Re: Fotografia e dintorni

Messaggio da nylanderfan » 5 set 2011, 15:58

Su questo non saprei. Da me va che è una meraviglia, a parte il difetto quando si ruota la focale.Immagine
from Bure to Boeser

Immagine

Rispondi